SZÜLÉS 2 – Scarpe abbandonate e gente di metallo

Monumento in ricordo delle vittime degli eccidi nazisti

Questo è un monumento in ricordo delle vittime degli eccidi nazisti, come dice la didascalia. Io lo trovo molto bello.

Spero che nessuno trovi offensiva la scritta “piedi mancanti”, che ho messo prima di conoscere la storia che c’era dietro. Non che la cosa mi salvi la faccia più di tanto.

A proposito della mia faccia, la potete ammirare poco sopra la mia pancia e giusto sotto la mia pelata nello scatto che segue, in cui mi sono fatto ritrarre in compagnia di un mio amico ungherese. Noterete che gli ungheresi hanno una conformazione fisica particolare che li distingue dagli altri popoli.

In piedi, da sinistra: un tipico abitante dell'ungheria e Maszimo (io)

Belli, vero? Se pensate che sia più bello io, scrivete “tette” nei commenti.

Se pensate che sia più bello l’ungherese, tenetevelo per voi, che c’ho carenza di autostima.

5 responses to “SZÜLÉS 2 – Scarpe abbandonate e gente di metallo”

  1. BabeL says :

    tette.tette.tette

  2. Nevermore says :

    gran bel monetometro.

Trackbacks / Pingbacks

  1. SZÜLÉS 5 – No al bavaglio!! « Emigration for Dummies - 1 luglio 2010

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: