BÖLÜM 3 – lost in traslation?/lost in trainstation!

tipico abitante del Gran Bazar

tipico abitante del Gran Bazar

Ho una valida scusa per giustificare la mia prolungata assenza dalle scene bloggare

per il mio esigentessimo caporedattore

ho avuto le febbri gialle della capadochia

no sul serio

c’è stata una moria di gabbiani sul Bosforo

-no posso scrivere anche se i gabbiani muoiono-

(poveri gabbiani)

sono rimasta chiusa nel bagno turco di casa mia con le 600 bottiglie di Efes e la francese (morta).

no sul serio.

Ero alla manifestazione di protesta per l’IMF

sono volate scarpe lacrimogeni

parrucche

botte un sacco di botte

alla mattina

ma io ho seguito solo il corteo della sera prima (giocando a tavla).

Questo w/e finalmente! sono riuscita a perdermi tra le moschee e i bazar

a visitare AyaSophia

la moschea di Fatih

a fumare narghilè e bere çay

e ad andare in cerca di un bagno disperatamente perchè alle volte il troppo thè alla mela

può essere fatale!

Dopo questa breve premessa inizia un nuovo capitolo della:LonelyPlanetforDummies

cercate la Kultura e se la trovate chiamatemi

+0090 il prefisso per chiamare dall’Italia in Turchia.

Il miglior modo per iniziare un viaggio turistico a Istanbul è:

evitare il fine settimana

ma se proprio non potete farne a meno

ho escogitato un piano infallibile per evitare gli assalti nipponici nelle più note mete turistiche della città:

recatevi a Eminonu

battello /tram/ bus

di fronte al ponte di Galata troverete la Yeni Camii

è la prima moschea che visitate

quindi:

se siete uomini ricordatevi di mettere pantaloni lunghi

se siete donne.Siete sicure di essere donne?

Se la risposta è affermativa

copritevi il capo, la maggior parte delle moschee all’entrata offre il servizio “velo per le impure”

e evitate gonne minigonne giarrettiere abiti di carnevale zucchine

che siate XX o XY

togliete le scarpe e riponetele nelle scarpiere all’ingresso.

Anche se siete Italiani.Potete essere educati

non scattate foto durante la preghiera ed evitare di cantare PO PO PO POOO CAMPIONI DEL MONDO

se in moschea c’è qualcuno che prega o medita o babbocchia cose karmatiche,

ora siete puri

portate la vostra leggerezza dell’essere nella piazza di Eminonu e salite in direzione del Mısır Çarşısı

è il miglior mercato della spezie della città.

Non fatevi attrarre nella trappola “ristoranti sotto il ponte di Galata

il profumo di pesce arrosto che emanano è inebriante

il conto è assassino.

Piuttosto dirigetevi verso Sultanahmet

e seguite le indicazioni della vostra utilissima carta della città

non le mie. ho un pessimo senso dell’orientamento.

Yerebatan Saray

è un sotteraneo dove i visitatori camminano su passerelle incorniciate da colonne

a capitello corinzio

quando i Romani scavarono una gigantesca buca fonda 25 metri e costruirono questa Cisterna

Nell’antichità questa enorme stanza era completamente riempita d’acqua

fu costruita ai tempi dell’Imperatore Giustiniano I nel 6° secolo d.c.,

per colncludere la giornata

o per rovinarla decidete voi

visitate il Gran Bazar

e se ne uscite fuori con due cammelli un Yuruk e una moglie.vi siete fatti fregare

Gatto celebra messa in AyaSophia

il gatto sacro di SantA Sofia

L’Utilissimo!_vocabolario turco-italiano

AyaSophia o Hagia Sophia_ cattedrale fatta edificare da Costantino diventata moschea la seconda

metà del 1400 ora è sede di un museo

Yeni Camii_  trad. la moscha nuova

“velo per le impure”_ addette alla promiscuità

Mısır Çarşısı_ mercato delle spezie a Eminonu

ristoranti sotto il ponte di Galata_ vi ho detto di non pensarci!

Yerebatan Saray_ basilica cisterna

colonnato basilica cisterna

colonnato basilica cisterna

4 responses to “BÖLÜM 3 – lost in traslation?/lost in trainstation!”

  1. Nevermore says :

    madonna quanto mi piace come scrivi :*

  2. palbi says :

    nel gran bazar incontrai il mio bidello del liceo. L’ombelico del mondo !

  3. palbi says :

    probabilmente sono gia’ in palla x il concerto a Soho lunedì prossimo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: