DAY 53 – import/export

Seguo spesso trasmissioni sudamericane sulla TV via cavo per migliorare il mio spagnolo. Le telenovelas sono il meglio (personaggi stereotipati, trame semplici, scenari quotidiani) mentre i telegiornali mi danno qualche fastidio perché spesso i giornalisti parlano veloci e non riesco ad afferrare tutto. Guardando i tg colombiani recentemente seguo con preoccupazione l’evolversi della situazione politica in Honduras. Sapete qualcosa del nuovo presidente Hondureño? Si chiama Roberto Micheletti ed ha alcuni tratti incredibilmente intaliani. Tipo che sta sospendendo la democrazia e la libertà di stampa.

Roberto Micheletti, imprenditore golpista, incarna lo spirito politico italiano dellultima generazione.

Roberto Micheletti, imprenditore golpista, si ispira all'Italia nella gestione del proprio paese. Nei primi giorni di governo si è messo contro praticamente tutta l'opinione pubblica mondiale e pure qualche governo, come gli Stati Uniti.

Honduras: il golpista Micheletti sospende la Costituzione e la libertà di stampa

Honduras – Il regime dell’autoproclamato presidente, il golpista Roberto Micheletti, ha deciso di dare un ulteriore giro di vite alle già limitate libertà.
Ha infatti deciso di limitare i diritti sanciti dalla Costituzione per un periodo di 45 giorni.
Per un maggior rispetto dell’ordine pubblico, si dà più potere alle forze armate, e la possibilità di chiudere i mezzi di comunicazione, Proibite” le riunioni pubbliche non autorizzate, e le dichiarazioni dei media che siano contro le risoluzioni del governo o possano alterare il rispetto della pace e l’ordine pubblico“. Si precisa che  “le forze armate sono autorizzate a sostenere la polizia per garantire l’ordine pubblico” e“l’arresto di chi viene trovato fuori dall’orario previsto per la circolazione, o di chi venga considerato in qualche modo sospettato di poter danneggiare le persone o i beni
Il decreto prosegue con con un attacco a radio e televisioni che “stanno diffondendo odio e violenza contro lo Stato, lanciando appelli all’insurrezione popolare. La Commissione per le telecomunicazioni è quindi autorizzata, tramite la polizia e le forze armate, a sospendere ogni radio, tv o via cavo che non rispetti i programmi dettati dalle presenti disposizioni“.

Articolo di Lerris Barbieri per PressWeb.it

Vi propongo un gioco: sostituite Honduras con Roma e Roberto Micheletti con Silvio Berlusconi e vedete che effetto vi fa.

Come vedete l’Italia rivive all’estero ad opera dei suoi emigrati (di prima o successive generazioni), esportando l’indistinguibile marchio di fabbrica di chi ha fatto del controllo e della disciplina uno stile di vita. D’altra parte, l’Italia importa di nuovo i frutti dei suoi affari grazie all’adozione dello Scudo Fiscale mediante fiducia.

Significa che chi ha ammassato capitali all’estero per decenni senza pagare le tasse ora può riportarli in Italia ed usarli come meglio crede. Tranquilli, il ministro Tremonti è sicuro che nessun’attività criminale approfitterà dello scudo. Non ne hanno bisogno: in un paese dove la Polizia quasi non può pagarsi le munizioni, perché perdere tempo a portare lo scudo?

Tag:, , , , , , , ,

About Nevermore

vedi New York e poi muori

2 responses to “DAY 53 – import/export”

  1. katia says :

    Oh Lui’, condivido e sottoscrivo con amarezza le tue parole. Io sono sempre più sconvolta guardando i programmi televisivi. La gente lo “ama”, la gente non vede oltre se non col senno di poi, che è un ovvio controsenso…

  2. gianni il pinotto says :

    So che non c’entra nulla, ma volevo segnalare la canzone silvio forever. Stanno tentando di sfruttare il lavaggio del cervello che ci hanno fatto per anni con bim bum bam e le canzoni di cristina d’avena? Cos’è nanà supergirl? Provo molta amarezza anche io…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: