DAY 43 – sarò breve

ZUT!

mi si accusa di essere prolisso. Zanardi sa che non è vero, e per questo motivo vi aspetta sotto casa con la chiave inglese, la prima volta che tornate ubriachi.

mi si accusa di essere prolisso. Zanna sa che non è vero, e per questo motivo vi aspetta sotto casa con la chiave inglese, la prima volta che tornate ubriachi.

PS – più tardi faccio un post vero, oggi sono incasinato in ufficio. Portate Pazienza :)

Tag:, ,

About Nevermore

vedi New York e poi muori

4 responses to “DAY 43 – sarò breve”

  1. jilly says :

    zut è divenire perfettissimo
    perfettissimo è divenire zut

  2. Nevermore says :

    pensavo proprio a te quando ho postato questa cosa : *

  3. Francesco says :

    non sei prolisso, sei solo diversamente sintetico

  4. Ixion says :

    Mucio, soltanto una parola: …. LOL!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: