EXTRA! – moving pictures

Signore e signori, è con grande orgoglio che vi presento una collezione delle migliori foto degli ultimi giorni, cortesemente fornita da Wanda, eclettica emigrante e compagna di avventure newyorkesi.

Lasciatevi trasportare nella magia della narrazione per immagini: abbassate le luci, mettetevi comodi e visto che ci siete sorseggiate un bicchierino di buon scotch. O male che vada smettete almeno di guardare i porni per cinque minuti : |

new york

New York City, 2009. Ho appena scoperto che al mondo esiste qualcuno pagato per costruire grattacieli e monumenti coi mattoncini LEGO. Non provate anche voi la sgradevole sensazione di aver sbagliato tutto nella vita?

empire.2

I mattoncini per la costruzione di questo edificio sono stati cannibalizzati dalla precedente esposizione: una Morte Nera LEGO in scala. Il problema è stato recuperare tutti i pezzi dopo che lo scorso Halloween Luke Skywalker Lego Star Wars™ l’ha fatta esplodere infilando un siluro protonico in una minuscola luce di sfogo (circa due mattoncini per due). Per ovviare a simili non è possibile trovare in tutto il Toys’r’us di Times Square pacchi di Lego Arabian Nights™ o Lego Boeing 737™.

empire

Un simpatico ingegnere LEGO ha infilato due omini sodomiti in una delle stanzette LEGO. Ha avuto l’accortezza di infilarli ad un piano abbastanza alto perché i bambini non potessero vederlo. La prossima volta che andate a NY controllate anche voi.

kinky kong

Il gigantesco primate pervertito Kinky Kong cerca di raggiungere l’apice del piacere. Una volta sceso ci ha suggerito di andare ad una festa della madonna piena di modelle nel lower east side. Noi ci siamo andati, però le foto delle modelle sono sulla macchina di Elena, quindi le uploado appena me le passa.

tavolino

Il padrone di casa era molto povero e non poteva permettersi mobili veri. Questo è un modello part-time dell’IKEA. Si chiama böttöm. Costa poco, anche se ogni tanto ci prende gusto a far cadere la roba per farsi dare una raddrizzata.

band

La band suonava al centro del loft, così per andare in terrazza e tornare bisognava attraversare lo stage. Un tizio ci ha preso gusto. L’hanno messo a fare il vicebancone part-time IKEA. Non volete sapere dove gli hanno attaccato la spina per la birra.

elena

Questi siamo io ed Elena. Quell’oggetto alla mia destra invece è un UFO. Non ridete, è assolutamente uguale a tutte le altre foto di UFO che potete vedere in giro. Qualcuno quando ha tempo lo spiega a Borghezio? Grazie.

Ah, mi ero dimenticato un paio di foto nerd. Ecco le foto nerd, dedicate specialmente alla mia amica Maiho. Be nice to the nerds.

millennium

La cosa terribile di diventare grande è che ad un certo punto avresti anche i soldi per comprare questa meraviglia e devi forzarti per ricordare per cosa li stavi mettendo da parte. Un supplizio da mitologia greca : (

costume

I figli di mio fratello Enrico vestiranno così sino all’età scolare. Poi uniforme da Clone Trooper. Forza fratellì, procurami dei nipoti :|

puppets

In realtà i peluches sono orribili. Yoda ha gli occhi sporgenti e sembra bondi, Darth Vader sembra fatto di latex economico, tipo quello di certi porni squallidi russi e Chewbacca sembra un brutto yorkshire incazzato. Sono abbastanza sicuro che il vero Bondi abbia scritto una poesia utilizzando tutte e sole queste parole, mischiate a caso. Una delle migliori.

gun

Marco, Tore, Poffo, Pablo e Barbara, quando torno in Italia non ci sono cazzi: compriamo uno stock di questi spara freccette elettrici a raffica e ci riempiamo di lividi rincorrendoci per casa di qualcuno. Sono super professionali, una figata pazzesca. Puoi anche infilarci miniciccioli con un semplice sistema di innesco ad attrito. Tra parentesi, dopo i tagli alla difesa questa è anche l’ipotesi più accreditata per i rifornimenti ai nostri soldati in Afghanistan. Attualmente usano fionde e noccioli di pesca.

baloon

Questi siamo io e Clem che liberiamo un Palloncino dell’Amicizia™ in Union Square, dove ci siamo incontrati la prima volta. È stato molto carino, almeno sinché un poliziotto non l’ha tirato giù a colpi di pistola : (

Ora vado a dormire che è tardissimo.

Viva Satana™

PS – il titolo si riferisce semplicemente al fatto che ho traslocato le foto da facebook a qui, perché sono troppo povero per comprarmi una macchina fotografica mia e devo rubarle dall’account di Wanda : (

Tag:, , , , , , , , ,

About Nevermore

vedi New York e poi muori

5 responses to “EXTRA! – moving pictures”

  1. Cristina says :

    Awwwwwwwwww!!!
    IL COSTUME DA CHEWBECCA!!!!!

    LO BRAMO PER MIA SORELLA!
    Oddio checcarino anche la dedica specifica! Gneh!
    :D

    No seeeenti, visto che hai citato “be nice to the nerds”, se ripassi da Forever XXI non è che per caso mi prendi la tee-shirt rossa con quella cosa satanica che è hello kitty e quella esatta quote eh? *________*

    Ti rendo i denari appena sbarchi, o ti faccio un transfer paypal, dovrebbero essere una quindicina di $!

    Daiiiiidaidaidaidaiiii *fusa ruffiane*!

    XD

    COMUNQUE LA FESTA ASSURDA MI E’ MANCATA MENTRE ERO LI’, E HO VISTO ANCHE LE FOTO DENTRO AL RISTORANTE SOTTO LA MAGIONE FARBER! Grrrrr!!!

  2. garethjax says :

    …e ora sappiamo cosa regalarti per natale :D

  3. Nevermore says :

    Beh… non lo so… forever 21 è lontano… poi, sai, sta iniziando il brutto tempo :P

    Le feste assurde sono la cosa migliore che abbia visto a NY in queste sei settimane. Ogni volta che finisco ad una festa, solitamente per sbaglio, torno alle cinque con un sorriso da un orecchio all’altro. Ho Visto Cose™ che non posso mettere sul blog, pena la condanna morale dei miei lettori più cristiani.

    Rossa, comunque? Te la cerco, per il cash ci organizziamo no prob. Fammi sapere se ti serve altro, tipo da B&H.

  4. Francesco says :

    lui’
    Toys R Us è una figata! Ma fai un salto da farnsworth sulla quinta per vedere harry potter, chewbacca e batman di lego!

  5. mucio says :

    L’ufo della foto è una lampada da 3000 euro, sai cosa regalarmi a natale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: