DAY 0 – antefatto

Mi chiamo Luigi, sono nato e cresciuto in Italia e come tutti i bambini degli anni ottanta ho imparato tutto ciò che so della vita dai telefilm americani. Non prendete troppo alla lettera quest’affermazione dato che sappiamo tutti benissimo essere una stronzata ma cercate di ricordare l’emozione di quella finestra su un mondo così diverso fatto di palazzi di vetro immensi, poliziotti buoni, investigatori privati, macchine parlanti, veterani psicopatici fuggiti da una prigione di massima sicurezza che se proprio non sai come fare puoi contattare per farti aiutare.

Ecco, io ho vinto il mio biglietto per quel posto.

Alla fine di maggio ho vinto una borsa per recarmi all’estero per divenire uno scenziato [sic.] nella stessa università dove Peter Parker è stato punto da un ragno radioattivo (nello stesso palazzo, effettivamente), dove i Ghostbusters hanno iniziato la loro carriera e dove Fermi ha effettuato la prima fissione nucleare (nella stanza accanto alla mia, per la precisione).

I dettagli burocratici non sono interessanti, vi basti sapere che in cambio di otto ore di lavoro al giorno in cui progetto cose col Meccano formato gigante ho un generoso vitalizio e la possibilità di vagare per il Cuore dell’Impero.

Di colpo mi sono trovato catapultato in un mondo dove tutti sono gentili e ti inculano col resto portandoti dall’aeroporto a casa, dove i vicini sono terrorizzanti ma alla fine non ti fanno male, dove la metropolitana è un mondo a parte dove puoi perderti ma senza quelle robe mezzo urban-fantasy alla Neil Gaiman.

L’aereo dall’Italia (Pisa – JFK, quasi nove ore e quattro film noiosissimi) è atterrato verso le 1700 ora locale e due ore dopo avevo già un maldidenti della madonna, cosa che mi ha portato nei prossimi giorni a scontrare il muso con l’aspetto più fastidioso del mondo d’oltreoceano: la sanità.

[continua…]

Tag:, , , , , , , , , ,

About Nevermore

vedi New York e poi muori

2 responses to “DAY 0 – antefatto”

  1. meannastyandtired says :

    è una citazione colta. il primo che la trova vince un regalo da NY.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: